Distefano – Nifosì: I Greci di Sicilia – Le Città

Autore: Giovanni Di Stefano
Introduzione: Massimo Cultraro
Fotografie: Luigi Nifosì
Data di Pubblicazione: 31 novembre 2022
ISBN: 978-88-946237-8-9
Pagine: 152 [Cartonato a colori 300×240 mm]

________

Volume fuori commercio

Il libro sarà presto scaricabile tramite questo link 

___________

Presentazioni

 

.

COD: AAVV-GRECI-SICILIA-2022 Categorie: , ,

Descrizione

La colonizzazione greca dell’VIII-VI sececolo a.C. fu il movimento di uomini più imponente nella storia del Mediterraneo. Nessun modello migratorio moderno può paragonarsi alla colonizzazione greca della Sicilia. Le dinamiche economiche, parentali, sociali e commerciali che determinarono questo fenomeno furono all’origine dei processi di fondazioni di nuove città. Il ruolo politico e religioso degli ecisti, delle città-madre e delle élites furono determinanti nei processi di occupazione dei territori da parte dei Calcidesi, dei Megaresi e dei Corinzi che fondarono colone primarie (Naxos, Siracusa, Megara ecc.) e secondarie (Selinunte, Camarina, Agrigento). La scelta dei siti e la prima urbanizzazione delle aeree pubbliche (civili e religiose) è un processo unico nella storia urbana del mondo antico d’Occidente . Anche la monumentalizzazione delle colonie con gli edifici civili (il teatro di Siracusa) e i templi (il tempio di Zeus a Selinunte, l’Olympieion di Agrigento) può considerarsi un unicum nella storia dell’architettura greca.

___________

Rassegna Stampa

Giornale di Sicilia, 8 gennaio 2023, pg. 24